Home / AI tecnologia / Netra.AI con tecnologia Intel per contrastare òa perdita della vista nei diabetici

Netra.AI con tecnologia Intel per contrastare òa perdita della vista nei diabetici

Netra.AI con tecnologia Intel utilizza il deep learning per ridurre la perdita della vista dei diabetici

Un nuovo sviluppo derivante da una collaborazione tra Sankara Eye Foundation e Leben Care con sede a Singapore potrebbe avere grandi implicazioni per la retinopatia diabetica (DR), soprattutto in India. Una soluzione di intelligenza artificiale (AI) basata su cloud basata su Intel si basa sul deep learning per identificare le condizioni retiniche in un breve periodo di tempo. La precisione corrisponde a quella dei medici umani e il sistema, denominato Netra.AI, può ridurre drasticamente gli oneri di screening.

Prakash Mallya è vicepresidente e amministratore delegato del gruppo vendite, marketing e comunicazioni presso Intel India.

“L’uso dell’intelligenza artificiale per migliorare il rilevamento e la prevenzione delle malattie è un passo fondamentale per il settore sanitario e un passo da gigante per l’umanità”, afferma Mallya. “L’India ha una delle più grandi popolazioni diabetiche al mondo e la retinopatia diabetica è la principale causa di perdita della vista e cecità nelle persone in età lavorativa. Con Netra.AI, Sankara Eye Foundation e Leben Care hanno sfruttato la potenza dei processori scalabili Intel Xeon e Intel Deep Learning (DL) Boost integrato per rilevare accuratamente la DR e consentire un trattamento tempestivo per combattere efficacemente i problemi di vista evitabili e la cecità nei pazienti diabetici . “

Impatto in India
Questo nuovo sviluppo è particolarmente importante per l’India poiché la nazione ha una delle più grandi popolazioni di diabetici al mondo. Le stime attuali stimano il numero totale di casi a 98 milioni entro il 2030 e, secondo la ricerca, la DR è una delle principali cause di cecità e perdita della vista negli adulti.

La diagnosi precoce e il trattamento giocano un ruolo importante nell’arresto dei danni, ma il paese, soprattutto nelle regioni rurali, soffre di una mancanza di specialisti retinici formati. Senza le risorse necessarie, è difficile raggiungere uno screening efficace.

Il Dr. Kaushik Murali è presidente di Medical Administration, Quality & Education presso la Sankara Eye Foundation in India.

“La tecnologia e l’intelligenza artificiale stanno democratizzando l’accesso all’assistenza sanitaria, soprattutto nello screening dei disturbi”, ha affermato il dott. Mural. “Il nostro team della Sankara Eye Foundation si è concentrato sulla nostra visione per eliminare la cecità inutile dall’India. La soluzione attuale, Netra.AI, in cui abbiamo svolto un ruolo chiave nella progettazione e nello sviluppo con Leben Care, utilizza solide piattaforme Intel abilitate per l’IA. È un esempio di come collaboratori che la pensano allo stesso modo possano creare soluzioni significative e di impatto per le varie sfide che l’umanità deve affrontare “.

Netra.AI
Il Netra.AI basato su Intel funziona analizzando le immagini da dispositivi portatili e con telecamere gestite da tecnici, che forniscono risultati immediati di classificazione DR tramite un portale web basato su cloud. Con l’uso di algoritmi di intelligenza artificiale e reti neurali, Netra.AI aiuta a rilevare le fasi di DR.

Il team dietro il nuovo sviluppo ritiene che possa eventualmente essere utilizzato in altre aree, come l’analisi di altre condizioni retiniche e glaucoma. Può anche aiutare a ridurre la quantità di tempo che gli specialisti sanitari devono dedicare allo screening, consentendo di concentrare le risorse in aree più importanti.

Il sistema Netra.AI ha esaminato 3.093 pazienti in India e ha identificato 742 individui a rischio. Mette insieme rapporti dettagliati in appena due minuti e può essere ottenuta una diagnosi immediata. Si basa su processori scalabili Intel Xeon con Intel Deep Learning Boost integrato e accelerazione Intel Advanced Vector Extension 512.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi