Home / AI tecnologia / I migliori prodotti e accessori per Amazon Alexa al CES 2019

I migliori prodotti e accessori per Amazon Alexa al CES 2019



La rete di Alexa continua a crescere


Gli assistenti vocali vengono integrati in ogni parte della nostra vita quotidiana, dagli altoparlanti intelligenti alla sicurezza domestica e in modo bizzarro, persino ai servizi igienici. Google ha detto che si aspetta che il suo Assistente venga installato presto su un miliardo di dispositivi e Amazon ha recentemente annunciato che sono stati venduti oltre 100 milioni di dispositivi con Alexa.

Quindi il numero di Amazon non è un miliardo (dopotutto non è su milioni di telefoni Android), ma il supporto per Alexa continua ad essere integrato in sempre più prodotti, grazie in parte al lancio di Alexa Gadget Toolkit lo scorso anno, che fornisce agli sviluppatori API e documentazione tecnica per creare gadget che possono essere abbinati a un dispositivo Alexa.

TV E SOUNDBAR
La TV rotabile futuristica di LG è in arrivo sul mercato , con una raffinata stazione base e un altoparlante Dolby Atmos da 100 watt. Anche il supporto per i controlli vocali di Alexa viene aggiunto insieme ad AirPlay 2. Ciò significa che oltre ai consueti comandi di Alexa, è possibile riprodurre musica sul sistema di diffusori Atmos anche quando la TV è completamente sollevata. C’è anche una “Modalità di linea” che lascia circa un quarto dello schermo visualizzato, consentendo comunque controlli musicali sullo schermo e opzioni di umore divertenti come un caminetto scoppiettante. LG dice che sarà valutato ad un livello premium.

Un’altra combo TV / Dolby Atmos è stata annunciata da Panasonic. La società sta rivendicando molti successi con la TV OLED 4K GZ2000 , incluso il supporto per Dolby Vision, HDR10 + e HLG Photo. I diffusori Dolby Atmos integrati sono un tocco di classe e l’uscita audio è stata ottimizzata da Technics, una divisione di Panasonic. Naturalmente, c’è supporto per Alexa e Google Assistant. Ancora una volta, non c’è ancora un prezzo, ma aspettatevi di sborsare qualche soldo.

Samsung ha resistito sostenendo Alexa e Google Assistant sui suoi televisori poiché ha il suo assistente, Bixby. Ma la società ha annunciato che la sua linea TV 2019 può riconoscere semplici comandi da Alexa o Google Assistant, anche se con una presa. Dovrai avere il dispositivo assistente corrispondente, come un Amazon Echo. In caso contrario, l’assistente vocale incorporato è ancora solo Bixby.

Nel regno delle soundbar intelligenti, Klipsch ha una nuova serie in cui la maggior parte dei modelli sono “compatibili con” AirPlay 2 e assistenti intelligenti come Alexa. Quindi, anche se non è integrato, puoi utilizzare un assistente per trasmettere musica in streaming. I prezzi saranno compresi tra $ 299 e $ 1.599, e possono essere acquistati con o senza subwoofer.

CUFFIE E ALTOPARLANTI
Alcune aziende di cuffie sono venute al tavolo con nuovi modelli che funzionano con Alexa. Le nuove cuffie Elite 85h over-ear di Jabra ti permetteranno di evocare il tuo assistente vocale preferito usando solo la tua voce e costerà $ 299. Sono inoltre dotati di “tecnologia SmartSound” per regolare le impostazioni audio in base al rumore nell’ambiente.

La gamma di cuffie JBL Live va da auricolari cablati più economici a $ 39,95 a cuffie wireless on-ear che costano $ 199,95. Tutti i modelli senza auricolari hanno l’integrazione con Alexa e Google Assistant. Sony non ha annunciato nessuna nuova cuffia, ma ha aggiornato i modelli WH-1000XM3 e WH-1000XM2 over-ear con cancellazione del rumore insieme al WI-1000X in stile neckband in-ear per includere il supporto Alexa .

Il downlight Juno AI è un interessante prodotto di combinazione: è una plafoniera che ha Alexa attraverso altoparlanti JBL integrati. Potrebbe sembrare una normale plafoniera, ma può anche controllare altri dispositivi, riprodurre musica attraverso i suoi altoparlanti o fare qualsiasi altra cosa che normalmente invierai ad Alexa.

SERRATURE E SICUREZZA DOMESTICA
Molti dispositivi di sicurezza domestica con Alexa sono stati avvistati al CES. Lockly’s Secure Pro offre cinque modi per sbloccarlo, tra cui uno scanner di impronte digitali, una tastiera che genera numeri in ordine casuale e yep, comando di assistente vocale. Il costo è di $ 299 e dovrebbe essere spedito nei prossimi mesi.

Ring (di proprietà di Amazon), ha introdotto una sfilza di nuovi prodotti per la sicurezza . C’è una nuova Ring View Cam ad anello che sostituisce lo spioncino, l’illuminazione intelligente, i rilevatori di fumo e altro. Naturalmente, la telecamera per porte supporta Alexa, quindi puoi ricevere avvisi quando rileva movimenti e chiedere al tuo assistente di mostrare la tua porta d’ingresso.


Schlage ha debuttato con lo Schlage Encode Smart Wi-Fi Enabled Deadbolt , che ha affermato di essere il primo smart lock connesso Wi-Fi che non ha bisogno di un hub. Può memorizzare fino a 100 codici di sblocco che possono essere permanenti, temporanei o attivi in ​​determinati orari. Con l’abilità Alexa del lucchetto abilitata, puoi bloccare e sbloccare la porta da remoto e controllare lo stato del lucchetto in qualsiasi momento, purché tu disponga di una connessione Internet. Il costo è di $ 250 da solo o di $ 300 se fornito con un kit Amazon Cloud Cam.

DISPLAY INTELLIGENTI
Lenovo è uscito dal campo sinistro con un prodotto combo chiamato Smart Tabs . Si tratta di un paio di tablet da 10 pollici con Alexa integrato che, collegati alla stazione di ricarica / combinazione di altoparlanti intelligenti, entrano in modalità Show di Amazon . Ci sono due opzioni: l’M10 viene fornito con 2 GB di RAM con 16 GB di memoria, o 3 GB di RAM con 32 GB di spazio di archiviazione e inizia a 199,99 dollari; mentre il P10 può avere fino a 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione e costa $ 299,99.

Lenovo Smart Tabs. Foto di Nick Statt / The Verge
Nel frattempo, Archos ha due nuovi display di budget . I Mate Smart Display da cinque e sette pollici sono stati inizialmente annunciati lo scorso anno, ma ora hanno informazioni sui prezzi e sulla disponibilità. Entrambi hanno touchscreen HD, “un diffusore premium”, e sono dotati di Alexa integrato. Sembrano piuttosto diversi, però. Il Mate 5 più piccolo ha un corpo tondo con un frontale piatto inclinato, mentre il Mate 7 assomiglia più a un tablet con il diffusore laterale che funge da base, in modo che possa essere usato verticalmente o orizzontalmente. Il compagno 5 ti costerà $ 129, e Mate 7 è leggermente più, al prezzo di $ 149.

ASSISTENTI VOCALI PER IL TUO BAGNO E CUCINA
Il sistema doccia intelligente U di Moen ha migliorato la funzionalità di Alexa, con il supporto per le routine. Quindi, potresti aggiungere la doccia alla tua routine mattutina di Alexa, con una temperatura impostata preferita.

Kohler ha mostrato un intero bagno intelligente. E, mentre alcuni prodotti sono stati visti negli anni precedenti – come lo specchio di Verdera – c’era una miriade di nuove cose per espandere la sua linea Kohler Konnect . La collezione Veil Lighted Bathroom comprende una vasca da bagno autoportante, un mobile da tre pezzi illuminato, accessori di illuminazione intelligenti e … un bagno intelligente. Il WC intelligente Numi 2.0 costa $ 7.000 (o $ 9.000 in nero) e dice che offrirà un’esperienza “completamente immersiva”, che non è una promessa che sono sicuro di volere da una toilette. Indipendentemente da ciò, ha altoparlanti e risponderà ai comandi vocali.

WC intelligente Numi 2.0 di Kohler. Foto di Shannon Liao / The Verge
Whirlpool ha spinto la sua linea di elettrodomestici intelligenti nell’ultimo anno o giù di lì, e ha introdotto una nuova aggiunta questo CES, lo Smart Countertop Oven . Con una fotocamera integrata e il riconoscimento degli oggetti, il forno può riconoscere il cibo posto all’interno e impostare la temperatura e il tempo di cottura autonomamente. È compatibile con Alexa e Google Assistant, ma è costoso per un forno da cucina con piano di lavoro, con un prezzo di $ 799.

Infine, la società di elettrodomestici Gourmia ha messo in mostra tre nuovi dispositivi compatibili con Alexa e Google Assistant : una friggitrice digitale da sette quarti, un Multicooker Deluxe 11-in-one, che può fare qualsiasi cosa, da sous vide a roast e un 10-Cup Coffee Maker and Grinder. Si connettono tutti all’app mobile dell’azienda.

E IL RESTO…
C’erano molti altri prodotti con Alexa incorporato che non aderiva a una categoria tradizionale. Mentre alcuni erano più attesi – come il nuovo termostato One + di Daikin che può anche parlare con i sistemi HVAC Daikin – alcuni erano sorprendenti, o in alcuni casi, decisamente strani e deliziosi.

Roland aveva un pianoforte che ti permette di controllare le impostazioni della tastiera con la tua voce, il nuovo mouse da gioco di Razer può controllare gli effetti di luce usando Alexa, iOttie aveva un supporto per smartphone , e la compagnia di altoparlanti Dux ha collaborato con stellé per un letto con Alexa. Inoltre, la nuova versione di Petcube ti permette di usare Alexa per lanciare dolcetti ai tuoi animali domestici, Cybic ha debuttato la prima bici abilitata per Alexa e Vuzix ha finalmente iniziato a vendere gli occhiali Blade AR che ha debuttato al CES 2018.

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi